Il Corso di scultura ed intaglio su legno

Il corso di scultura su legno si tiene tutto l’anno e si svolge anche per una persona, ogni allievo segue un programma personalizzato a seconda delle sue esigenze espressive e delle sue capacità tecniche.

Essendo la scuola di scultura ubicata nel Salento,  oltre al noce e all’eucalipto non poteva mancare il re delle essenze legnose: l’ulivo. Legno durissimo dalla forte personalità, che irrompe nella tua scultura e approfitta di un attimo di distrazione, magari dovuto alla stanchezza, per impadronirsi della tua opera fino a eclissarla totalmente con la bellezza delle sue venature sempre irripetibili come impronte digitali. Queste sue caratteristiche  rendono il corso di scultura sull’ulivo un corso molto particolare ed unico che assicura emozioni inattese soprattutto quando si vedrà conclusa la propria opera.

Anche in questo corso si useranno sia tecniche tradizionale che moderne, infatti si apprenderà sia l’uso delle varie sgorbie che quello del martello pneumatico applicato al legno (tecnica per molti sconosciuta).

Questo non è un corso di intaglio tradizionale del legno bensì un corso professionale di scultura e tecniche scultoree applicabili sia ad un opera iconica che ad una contemporanea, infatti il corso mira anche a “liberare” la materia del legno e gli artisti contemporanei che lo utilizzano, da una certa ottica  esclusivamente “artigianale”. D’altro canto qui si apprenderanno tutte le tecniche tradizionali della lavorazione del legno comunque necessarie alla realizzazione sia di un manufatto che di una scultura contemporanea.

Il corso e composto anche da lezioni teoriche sulla storia della scultura scelte in base alla fase o alla problematica che si sta affrontando nella realizzazione della propria opera, a questo si aggiungeranno delle escursioni in particolari luoghi di interesse storico-artistico e paesaggistico (cripte, siti megalitici, architetture rupestri e parchi archeologici e cave).

Il maestro Salvatore Rizzello rimane a disposizione degli studenti per sei ore al giorno cosi suddivise: mattino 8.30 – 12.30 pomeriggio 15.30 – 17.30. Dopo tale orario l’allievo potrà, comunque continuare il suo lavoro.

Tabella dei prezzi

Ultime dal blog

Collegamenti interni